Archivio news

27/10/2018 Il Punto: commento alla giornata di Achille Grieco. Eccoci oggi a commentare l’ottava giornata del nostro campionato che mai come quest’anno è molto equilibrato, basti pensare che 5 partite su 11 si sono concluse in parità. Entriamo subito nel dettaglio dei risultati di oggi: il Chris Tour di mister Zanfagna inverte il campo perché il suo era occupato dalla federazione e si reca a Galluccio a far visita ai ragazzi del Presidente Antonio Di Nardi, dopo un primo tempo molto bello e combattuto dalle due squadre quando correva il 10’ del secondo è avvenuto un episodio che non dovrebbe mai capitare sui campi di gioco ossia reagire dopo aver subito un fallo o minacciare verbalmente l’avversario; dopo che il direttore di manda anzitempo sotto la doccia il centravanti del N. Team e il centrale del Chris Tour reidi condotta antisportiva è costretto a mandare prima del dovuto sotto la doccia anche il capitano del N. Team che apostrofava con parole non riportabili la camicia di gara a questo punto la squadra del N. Team abbandona il campo di gioco e all’arbitro non resta che effettuare il triplice fischio perché a quel punto la partita secondo regolamento è finita. La parola passa ora alla giudicante e vedremo in settimana la decisione. Reti bianche (0-0) fra Caianello e Mignano con questi ultimi a recriminare per alcune decisioni arbitrali. Vittoria esterna che vale doppio per il Vsatrs in quel di Marzano (1-2) e classifica che si fa più consona al valore della compagine del Presidente Scalera. Parie patta anche nella partita di cartello della giornata: Tora e Falciano si dividono la posta in palio facendo (1-1). Continua a vincere come un rullo compressore il Teano 39 che oggi batte il S. Marco di Teano (0-2). Infine meritato successo esterno del Roccamonfina (0-4) con il Teano Scalo. Nel girone B: Parità a Pozzilli fra il Pozzilli ed il Mastrati (0-0) e divisione della posta in palio che anche se lascia con l’amaro in bocca non fa male a nessuno. Perde di nuovo il Carangi Venafro (0-2) con il Riardo che grazie ad una pregevole doppietta di Amoruso riesce a mettersi in carreggiata nella classifica generale. Netta la vittoria esterna del Tre Pini che ne rifila (0-4) al Presenzano che dopo un avvio brillante ha smarrito la voglia di vincere. Grande partita ad Alvignano fra il Comprensorio Volturno ed il Capriati (2-2) il finale, ma tutti felici e contenti per quello che si è visto in campo. Infine (0-0) A Dragoni fra la Dragonese ed il Pietravairano, anche in questo caso anche se è mancato il gol, lo spettacolo l’ha fatta da padrona, infatti al termine i circa 150 spettatori hanno applaudito gli attori in campo per quasi un minuto. Riposava questa settimana il Fontegreca. Classifica Girone A: Teano 1939 24; Falciano 17, Tora 16, Chris Tour e Roccamonfina 13, Mignano 12, Galluccio 10, Marzano 7, Caianello e Vstars 6, S Marco 4, Teano S. 1. Girone B: Tre Pini 19, Mastrati e Riardo 18, Capriati 17, Pietravairano 16, Comprensorio Volturno 10, Dragoni e Pozzilli 7, Fontegreca 3, N. Capriatese 0. Concludo augurando buona e felice settimana a tutti. Ottava Giornata
12 3 4 5 6 ...