Archivio news 08/06/2019

SUPER FALCIANO, DOUBLE !

Finale Super Coppa: Falciano-Vstars Vairano 2-0.

Falciano: Chiariello, Cervone, De Ruosi, De Cristofaro, Di Lorenzo, Grimaldi, Pagliaro, Matano, Santillo, Thaeo, Toraldo. A disp. Ciarlone, Fava, Manica, Pari, Santoro. All. Nicola Santoro. Vstars Vairano: Micillo, Balletta, Di Zazzo, Balletta, Martone, Ranucci, Simone, De Cesare, Grieco, Pica, Meneguzzi. A disp. Grauso, Lepore, Martone, Scalera, Toscano, Zaccaria, Zanfagna. All.  Thomas Scalera. Arbitro: Grieco, Collaboratori Guarriello e Silvestri. Reti: Claudio Santillo e Elvio Pari. Con la partita di oggi, in cui si assegnava l’ultimo trofeo in palio ossia la Super Coppa,  si chiude il sipario sul campionato amatoriale over 35 “Alto Casertano. E’ stata un’annata sportiva positiva sotto tutti i punti di vista. Ma occupiamoci subito della partita che aveva come pronostico un risultato quasi scontato ossia la vittoria del Falciano. In effetti il Falciano ha vinto 2-0 grazie ai gol di Santillo nel primo tempo e di Pari ad una decina di minuti dal termine dell’incontro. Ma attenzione il Vstars esce a testa alta anche perché a pochi minuti dall’inizio della partita perdeva per infortunio il suo miglior terminale offensivo quel Meneguzzi che ha dato filo da torcere a tutte le difese incontrate. Ottima la direzione di gara della terna arbitrale, ottimo anche l’approccio mentale delle due squadre alla partita.  Al termine della partita ci sono stati alcuni discorsi celebrativi ed è intervenuto anche il primo cittadino di Falciano che si è complimentato con tutte le squadre. Dopo gli interventi c’è stata la premiazione ed al termine di essa c’è stato infine un grande conviviale organizzato dalle due società finaliste. Ricordo ai nostri cari lettori che tutti i "Memorial" che sono in palio sono in onore di chi ha condiviso con noi questo progetto sportivo e sono stati meno fortunato di noi perché  hanno lasciato la vita terrena molto ma molto presto. Dedichiamo ad Antonio Casale del Teano; a Tonino Macini del Vsatrs Vairano; a Lorenzo Beneduce del Vairano Scalo, a Mario Ibello del Pietravairano; a Pasquale Luminiello del Tora; a Nicola Casale del Vairano Scalo  e a Paride Grieco un abbraccio forte che va dalla terra al cielo con un solo grido "resterete sempre con noi e nei nostri cuori".